"Il Codice dei Concordati e delle altre procedure concorsuali negoziali" costituisce una novità nel panorama delle opere
sulla materia. Il volume raccoglie la normativa specifica e di riferimento per ciascuna fattispecie di concordato
(compresi quelli in materia bancaria ed assicurativa) e la giurisprudenza più recente del Giudice delle Leggi, della Corte di Cassazione e del Consiglio di Stato. È inoltre arricchito con la prassi
(le circolari e le risoluzioni emesse in merito dall’Agenzia delle Entrate, dall’INPS, etc.).
Diviso in 5 volumi, il Trattato è in larga prevalenza dedicato al compiuto esame della disciplina contenuta nella legge
fallimentare come oggi si presenta a seguito degli interventi normativi nel tempo intervenuti ed in particolare con
notevole assiduità negli scorsi anni. Naturalmente l’opera è dedicata anche a quelle leggi speciali intese a reagire alla
crisi di determinate imprese che, per il loro oggetto, la loro natura o le loro dimensioni, sono apparse al legislatore
meritevoli di un’apposita disciplina.
Studio ed analisi, in autonomi volumi, delle norme che prescrivono illeciti e sanzioni amministrative.
Gli istituti sono inquadrati da un punto di vista teorico-pratico: in quest’ottica le varie e numerosissime tipologie
e disposizioni che prevedono sanzioni amministrative vengono trattate e commentate con dottrina e giurisprudenza.
Sono inoltre predisposti i relativi formulari scaricabili on-line) per gli istituti di parte speciale, con lo scopo
di arricchire il tutto da un punto di vista pratico, conferendo all’operatore un ausilio indispensabile.
- Raccolta completa delle massime della giurisprudenza della bibliografia e della legislazione vigente
- Circa 40.000 unità documentali (titoli delle leggi pubblicate in Gazzetta ufficiale, riferimenti bibliografici e massime di giurisprudenza)
- Più di 700 voci c.d. aperte, ciascuna delle quali reca l’indicazione delle leggi rilevanti, di opere giuridiche, articoli, note a
sentenza e massime apparse nel periodo di riferimento