Manuale di diritto commerciale
Novità
  • Data di pubblicazione

    luglio 2019

  • Edizione

    III

  • Formato

    Copertina Flessibile

  • Pagine

    784

  • ISBN

    9788892129368

Novità
€ 49,00

Disponibile

- +
Abstract
Contattaci
Abstract

Il Manuale di diritto commerciale si rivolge agli studenti dei corsi di primo livello e ai neolaureati o a quanti vogliano accostarsi (o riaccostarsi) allo studio del diritto commerciale per mezzo di uno strumento agile, ma solido nell’esposizione e completo nelle tematiche trattate.

Esso offre una presentazione ragionata, sistematicamente ordinata e chiara di una materia ormai vasta e multiforme, senza rinunciare a toccarne alcuna delle diverse aree tematiche che la compongono: il diritto dell’impresa in senso stretto, il diritto industriale, quello delle crisi d’impresa, il diritto delle società e quello dei sistemi finanziari. L’opera non propone al lettore una semplice, asettica sequenza di definizioni e di regole e dunque una massa nozionistica di dati, ma seleziona per ciascun argomento, pur nel rispetto delle esigenze di completezza irrinunciabili in un testo di questo genere, le informazioni giuridiche essenziali per un apprendimento delle sue basi istituzionali, inserendole con accuratezza nella cornice sistematica di riferimento, dandone una adeguata illustrazione sia sotto il profilo tecnico che sotto quello delle motivazioni economiche sottostanti e corredandone la presentazione con un costante richiamo alle applicazioni concrete nel tessuto socio-economico attuale.

Questa nuova edizione del Manuale viene pubblicata a distanza di un anno dalla precedente. Essa si è resa necessaria anzitutto alla luce della promulgazione del nuovo Codice della crisi e dell’insolvenza, cui è dedicato un apposito capitolo, che illustra le novità della disciplina destinata ad entrare in vigore nell’estate del 2020.

Le disposizioni di diritto dell’impresa e societario invece già entrate in vigore sono state approfonditamente e specificamente trattate nelle relative Sezioni (con una riarticolazione, in particolare, della Sezione dedicata all’organizzazione dell’impresa).

Questa nuova edizione contiene inoltre una seconda, importante novità: si è infatti dato ampio spazio alla presentazione analitica dei contratti d’impresa, con attenzione sia ai tipi contrattuali classici che ai modelli negoziali manifestatisi nei tempi più recenti (con particolare riferimento a quelli relativi alla net economy e alla società dell’informazione).

Contattaci

Richiedi informazioni