Diritto costituzionale

  • Data di pubblicazione

    luglio 2018

  • Edizione

    VI

  • Formato

    Copertina Rigida

  • Pagine

    1040

  • ISBN

    9788892115217

€ 72,00

Disponibile

- +
Abstract
Contattaci
Abstract

Il manuale è ispirato all’obiettivo di formare gli studenti al ragionamento giuridico nell’ambito del diritto pubblico e, in tale prospettiva, contiene ampi riferimenti di taglio storico e filosofico, specialmente per quanto concerne alcune problematiche che costituiscono il substrato culturale della materia, come quella dell’interpretazione oppure quella concernente il concetto di Stato. Su questo sfondo vengono poi affrontati i profili di natura più propriamente istituzionale, a cominciare dal tema delle fonti del diritto che, pur non essendo oggetto di una disciplina organica nell’ambito della Costituzione, da un lato trova in essa le proprie coordinate essenziali e, dall’altro lato, ne costituisce, per certi versi, la struttura portante. Dopodiché, seguendo la successione degli argomenti nell’ambito del testo costituzionale, vengono ricostruite le fattispecie dei diritti fondamentali previsti nella Parte I (“Diritti e doveri dei cittadini”) per trattare in seguito dei diversi Poteri contemplati nella Parte II (“Ordinamento della Repubblica”), dal Parlamento, al Presidente della Repubblica, al Governo, alla Magistratura, fino ad esporre i tratti essenziali della normativa sulle autonomie territoriali (Regioni, Province, Comuni) e sulla Corte costituzionale.

Contattaci

Richiedi informazioni