Diritto parlamentare
  • Data di pubblicazione

    marzo 2019

  • Edizione

    III

  • Formato

    Copertina Flessibile

  • Pagine

    320

  • ISBN

    9788892120099

€ 25,00

Disponibile

- +
Abstract
Contattaci
Abstract

Nel dicembre 2017 il Senato ha approvato una riforma radicale del proprio regolamento con la conseguenza che le citazioni della maggior parte degli articoli del suddetto regolamento, contenute nella precedente edizione di questo volume, risultano oramai sbagliate non soltanto per quanto riguarda la numerazione degli articoli ma soprattutto per le novità introdotte sul piano sostanziale. Tale riforma giustificherebbe da sola la presente nuova edizione.

Tuttavia, con l’occasione ho inserito anche un’importante sentenza, adottata dalla Corte costituzionale nel corso del 2017, che risolve, almeno per adesso, il quesito circa la legittimità della cosiddetta autodichia, problema ampiamente trattato nella precedente edizione ma la cui soluzione veniva necessariamente lasciata in sospeso, sul piano giurisprudenziale, in attesa della suddetta sentenza.

Inoltre, è stato completamente rivisto ed aggiornato il capitolo relativo ai rapporti con l’Unione europea.

Infine, piccoli interventi sono stati compiuti un po’ in tutto il testo per renderlo più comprensibile o per eliminare istituti non più esistenti, come è il caso della legge finanziaria e della legge di stabilità.

Per il resto, l’impostazione generale rimane inalterata. La bibliografia non è stata aggiornata: mi scuso pertanto con gli Autori che non vedessero citati i loro lavori più recenti.

Contattaci

Richiedi informazioni