Diritto regionale
  • Data di pubblicazione

    ottobre 2019

  • Edizione

    V

  • Formato

    Copertina Flessibile

  • Pagine

    432

  • ISBN

    9788892129948

€ 35,00

Disponibile

- +
Abstract
Contattaci
Abstract

Il volume Diritto Regionale si propone di offrire una descrizione non solo dell’organizzazione della Regione ( la forma di governo), ma anche dei diversi aspetti della sua autonomia : legislativa, amministrativa, finanziaria.

Questa descrizione, che tiene distinte le Regioni a statuto ordinario e le Regioni a statuto speciale, è preceduta da una breve parte storica che spiega come si è arrivati all’assetto attuale dell’ordinamento regionale.

Si ripercorrono qui i dibattiti in Assemblea costituente, le varie fasi dell’attuazione fino alla riforma del Titolo V della seconda parte della Costituzione che ha modificato profondamente il disegno costituzionale originario. Infine, non sono trascurati due aspetti importanti: quello dei rapporti tra le Regioni e gli organi centrali dello Stato ( soprattutto il Parlamento) e quelli con l’Unione Europea , sempre più stretti mano a mano che si sviluppa il processo di integrazione.

Il volume Diritto regionale è un manuale dedicato soprattutto agli studenti. Proprio pensando ai suoi principali destinatari il linguaggio è il più possibile chiaro, semplice e ricco di esemplificazioni. Il volume è corredato da un indice analitico che ne rende agevole l’utilizzazione.

Contattaci

Richiedi informazioni