Partecipazioni pubbliche e governo societario
Collana
Diritto dell'economia
  • Data di pubblicazione

    maggio 2019

  • Formato

    Copertina Flessibile

  • Pagine

    336

  • ISBN

    9788892120778

€ 42,00

Disponibile

- +
Abstract
Contattaci
Abstract

Il volume offre un contributo allo studio della disciplina società a partecipazione pubblica.

Come è noto, col testo unico approvato nell’agosto del 2016 (d.lgs. 19 agosto 2016, n. 175), il legislatore ha inteso riordinare il frammentario quadro normativo in materia.

Un quadro, frutto di interventi normativi con finalità eterogenee e spesso poco attenti al dato sistematico, che sembra avere spesso favorito o almeno consentito dinamiche poco virtuose di quel dualismo pubblico-privato che sta al cuore del fenomeno, e che sembra rappresentare la matrice di quella forte ambiguità da sempre rinvenibile nel delicato ambito della distribuzione dei poteri di indirizzo e gestione delle società pubbliche.

Una ambiguità che trova infatti il proprio “humus” in quelle “aree grigie” – determinate dalla porosità spesso rilevabili nei confini tra sfera pubblica e sfera privata – presenti anche nell’assetto normativo predisposto dal recente testo unico, in special modo nella disciplina dedicata alle società in house providing.

Contattaci

Richiedi informazioni