La coppia e la famiglia di fatto dopo la riforma della filiazione

  • Collana

    Diritto e Professione. Nuova serie

  • Data di pubblicazione

    settembre 2014

  • Formato

    Copertina Flessibile

  • Pagine

    336

  • ISBN

    9788875242886

€ 37,00

Disponibile

- +
Abstract
Contattaci
Abstract
La famiglia ha acquisito una dimensione plurale sul piano sociale che il nostro ordinamento ancora oggi, purtroppo, non riconosce compiutamente, riservando una completa tutela e valore giuridico solo alle unioni fondate sul vincolo di coniugio: alla coppia e famiglia di fatto sono riservate limitate e parziali tutele in singoli ambiti che non assurgono a disciplina sistematica.In tale frazionato contesto giuridico normativo: quali diritti può vantare il convivente all’interno della coppia e verso i terzi durante la vita di relazione e quali nel corso della crisi? Permangono differenze tra i figli nati nel matrimonio e i figli nati fuori del matrimonio? Cosa è cambiato in ambito successorio e nei rapporti con i parenti per i figli nati fuori del matrimonio? Come opera oggi il riconoscimento? Quali sono i diritti dei figli durante la convivenza e dopo la separazione? Come si esercita la responsabilità genitoriale? Come si svolge il procedimento per l’affido e il mantenimento del figlio? Quale deve essere il ruolo dell’avvocato di famiglia e del minore? Quali azioni possono essere proposte in caso di sottrazione internazionale dei figli minori?A queste ed ad altre domande, di interesse cruciale per il vissuto quotidiano di tante coppie e famiglie, il volume si propone di offrire una risposta, illustrando i cambiamenti operati sul piano processuale e sostanziale dalla riforma sull’unificazione dello stato di figlio (legge n. 219/2012 e d.lgs. n. 154/2013) e un compiuto esame delle prassi “virtuose” contenute nei protocolli, ponendosi come un valido strumento di ausilio e di approfondimento per tutti i professionisti che si occupano di diritto di famiglia e minorile.
Contattaci

Richiedi informazioni