Spiegazioni di diritto processuale civile

Volume II: Il processo di primo grado e le impugnazioni delle sentenze

  • Data di pubblicazione

    settembre 2017

  • Edizione

    XI

  • Formato

    Copertina Rigida

  • Pagine

    744

  • ISBN

    9788892109711

€ 50,00

Disponibile

- +
Abstract
Contattaci
Abstract
Questa undicesima edizione (la quinta ormai per la Giappichelli), che esce a due anni di distanza dalla precedente, mantiene, come per la edizione 2015, la nuova articolazione in due tomi (nei quali si collocano le “classiche” sette sezioni). Il primo volume è dedicato al disegno sistematico delle tutele di merito, sommarie ed esecutive (sezioni I e II) e al rapporto giuridico processuale (ai suoi presupposti: sezione III, ed ai soggetti: sezione IV); il secondo volume si sofferma invece sul processo di primo grado, anche complesso e con pluralità di parti (sezioni V e VI), e sulle impugnazioni delle sentenze e dei lodi arbitrali (sezione VII). Come per la precedente edizione, ai tomi cartacei si accompagna (ed è funzionale) l’apposita sezione “Spiegazioni on-line” dell’appendice informatica, ove trovano collocazione alcuni capitoli (puntualmente indicati) di utile compendio allo studio della nostra materia, secondo la sua formula – che contraddistingue anche questa edizione – “sintetico-pragmatica”, frutto di ormai quasi trent’anni di insegnamento (specie nelle Università di Trento, Milano – Cattolica e, per tre anni, anche Bocconi – Padova, e ora Roma).Come per le precedenti edizioni, il testo – accanto alle ormai “note” innovazioni recate dalle riforme processuali del 2005-2006 e del 2009 – tiene conto anche degli interventi legislativi settoriali, dal d.lgs. n. 28/2010 (modificato dalla legge n. 98/2013) sulla conciliazione e mediazione nelle controversie civili e commerciali; alla razionalizzazione dei riti operata dal d.lgs. n. 150/2011; alle minute modifiche procedimentali apportate dalle leggi n. 183/2011; n. 218/2011; n. 3/2012; n. 27/2012; n. 134/2012 (che ha non poco e non convincentemente inciso sul sistema delle impugnazioni); n. 98/2013; ed altre ancora, sino alle recenti leggi n. 119/2016, che ha ulteriormente modificato la disciplina del processo esecutivo, e n. 197/2016, che ha riscritto il procedimento avanti alla S.C., rendendo ipotesi solo eventuale l’udienza di discussione di fronte al collegio.Anche questa nuova edizione dedica poi puntuale attenzione al diritto processuale internazionale comunitario, al processo telematico (la cui analisi, a partire da quest’anno, è stata resa disponibile nella sezione “Spiegazioni on-line”), e, ovviamente, al diritto vivente (con richiami ai più recenti e formativi, non solo informativi, interventi della giurisprudenza di legittimità).L’opera, come per la precedente edizione, è completata da una appendice informatica disponibile on-line. Accanto alla bibliografia e alle questioni cliniche, relative agli argomenti affrontati in ciascun capitolo, vi si ritrovano tre ulteriori, utili, strumenti: il “processo simulato” (che accoglie esempi di atti e verbali nei quali si articola il processo di primo grado); la “prova d’esame” (una serie di domande sia aperte che a risposta multipla, poste agli studenti in sede di esame nel corso degli anni, che consentono di verificare la propria preparazione), e la già menzionata sezione di compendio “Spiegazioni on-line”, a partire da questa edizione ulteriormente arricchita da un sintetico riepilogo di quanto più analiticamente illustrato nell’ampio capitolo 4 della sez. III cartacea, finalizzato ad agevolare lo studio della complessa materia del diritto internazionale e comunitario processuale.
Contattaci

Richiedi informazioni