Diritto dell'ambiente

  • Data di pubblicazione

    novembre 2017

  • Edizione

    IV

  • Formato

    Copertina Flessibile

  • Pagine

    480

  • ISBN

    9788892111769

€ 37,00

Disponibile

- +
Abstract
Contattaci
Abstract
Lo scopo della quarta edizione di “Diritto dell’ambiente” di Giampaolo Rossi è quello di fornire una chiave di lettura del diritto dell’ambiente in modo da offrire la possibilità di acquisire non solo le informazioni essenziali e di rintracciare agevolmente anche quelle di dettaglio, ma anche e soprattutto le capacità di comprensione delle problematiche giuridiche dell’ambiente. Non si effettua, in questa sede, una ricostruzione degli istituti generali del diritto amministrativo (organizzazione, attività, situazioni soggettive, tutele) che comprenda la disciplina ambientale ma, richiamando al più i profili generali, ci si concentra nell’evidenziare la specificità che presenta la materia ambientale; per esempio non si espone la problematica generale del procedimento amministrativo ma si evidenziano i tratti differenziali e specifici che attengono, in tale ambito, ai profili ambientali traendone, quando è possibile, spunti per una riconsiderazione delle categorie generali. A questi criteri risponde l’impostazione del libro che si compone di una Parte Generale, di una serie di approfondimenti e di una Parte Terza destinata alle Informazioni. La Parte Generale, pur nella difficoltà del contenuto, è quella che presenta meno problemi dal punto di vista sistematico perché è volta a fornire delle chiavi di lettura complessive della materia evidenziando anche i profili, che da questa possono trarsi, in termini di approccio generale al diritto. La Parte sugli Approfondimenti non è composta da saggi isolati ma vuole essere un’organica trattazione delle problematiche di maggior rilievo della materia, meglio, appunto, approfondita di quanto si è fatto in quella generale. Qui la scelta contiene un margine di discrezionalità ed è influenzata anche dalla idoneità in temi prescelti a fornire stimoli di carattere generale. I lavori giuridici collettanei sono il più delle volte la somma di contributi individuali; in questo caso si è cercato, di pervenire a un risultato condiviso, quanto meno nel metodo. La Parte finale, sulle Informazioni, contiene i dati giuridici essenziali dei principali settori del diritto dell’ambiente.
Contattaci

Richiedi informazioni