Diritto regionale

  • Data di pubblicazione

    aprile 2016

  • Edizione

    IV

  • Formato

    Copertina Flessibile

  • Pagine

    456

  • ISBN

    9788892103306

€ 35,00

Non disponibile

Abstract
Contattaci
Abstract
L'ingresso in dirittura d'arrivo dell'iter parlamentare del disegno di legge costituzionale recante Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del Titolo V della parte II della Costituzione" crea problemi non semplici a chi è impegnato a fornire agli studenti supporti didattici aggiornati e in asse con le norme giuridiche di riferimento, soprattutto quando queste regole sono di livello costituzionale. Ciò vale naturalmente non solo per un manuale di diritto regionale, ma per tutti i manuali di diritto pubblico. Il volume, in attesa di possibili modifiche costituzionali, anticipa nei vari capitoli gli aspetti più significativi della riforma, cosଠche già  da ora gli studenti possano rendersi conto dei rilevanti mutamenti che essa potrebbe introdurre nella disciplina attuale dell'autonomia regionale."
Contattaci

Richiedi informazioni