Esercizi, casi e materiali per lo studio del diritto tributario
Novità
  • Data di pubblicazione

    luglio 2019

  • Edizione

    III

  • Formato

    Copertina Flessibile

  • Pagine

    176

  • ISBN

    9788892120570

Novità
€ 16,00

Disponibile

- +
Abstract
Contattaci
Abstract

"Esercizi, casi e materiali per lo studio del diritto tributario" si articola in tre parti: la prima, dedicata agli esercizi, contenuta integralmente nel presente, classico, volume cartaceo; la seconda, dedicata ai casi, consultabile on line; la terza, dedicata ai materiali, anch’essa consultabile on line.

Tra esercizi e casi vi è una omogeneità tematica; mentre i materiali sono stati scelti autonomamente, con l’obiettivo di consentire la conoscenza “documentale” oltre che quella teorica. Gli esercizi ed i casi riguardano le imposte sui redditi, l’Irap e l’Iva, ovvero i tributi più rilevanti nella gestione della fiscalità; i materiali sono stati selezionati in ragione dei momenti più significativi nella dinamica dei rapporti tributari, privilegiando le dichiarazioni, i controlli e gli accertamenti. Gli esercizi sono inseriti in un contesto informativo ed esplicativo minimale, e tendono a coniugare l’approccio giuridico con il dato quantitativo (ineludibile nella gestione della fiscalità). I casi sono stati individuati in modo tale da sviluppare riflessioni di carattere critico e sopratutto laboratori basati sul case method. I materiali rispondono all’esigenza di conoscenza diretta e concreta della documentazione e delle sottese fenomenologie giuridiche.

Questo nuovo strumento didattico tende a coniugare la cultura del sapere con quella del saper fare ed è rivolto ad ogni diverso livello di insegnamento, dai corsi universitari di base, ai master, dai corsi di perfezionamento alle scuole professionali. In ragione della struttura multilivello e dell’estensione della parte on line, contenente una ingente quantità di casi e materiali, di variegata complessità, saranno i docenti a calibrare le proprie scelte ed a combinarle con le esigenze e le capacità dei discenti, trovando un giusto equilibrio tra i variabili fattori di complessità degli esercizi, la maggiore o minore difficoltà della casistica, la compilazione e lo sviluppo della documentazione raccolta nei materiali.

Il libro è nato per iniziativa del CIRTE (Centro Inter. Ricerche Tributarie Europee) - Roma, che tra i suoi fini di studio e ricerca annovera anche quello di elaborare tecniche e materiali didattici innovativi. Nell’ambito del CIRTE hanno collaborato al progetto didattico: Alessandra Magliaro, Christian Califano, Concetta Ricci, Caterina Verrigni, Francesco Montanari, Gabriele Marini, Mario Cermignani, Francesca Miconi, Silvia Giorgi, Marco Baldacci, Simone Ariatti, Alberto Amori e Virginia Scalera.

Contattaci

Richiedi informazioni