I diritti costituzionali

Volume I

  • Data di pubblicazione

    marzo 2006

  • Edizione

    II

  • Formato

    Copertina Flessibile

  • Pagine

    544

  • ISBN

    9788834857588

€ 35,00

Disponibile

- +
Abstract
Contattaci
Abstract
Il tema dei diritti fondamentali è esposto da alcuni anni a sollecitazioni che ne hanno richiesto un profondo ripensamento. Esso ha investito sia l'impianto generale che i singoli diritti costituzionali. L'ampliamento dei cataloghi dei diritti nelle costituzioni degli ordinamenti di democrazia pluralistica, le trasformazioni del rapporto fra stato e mercato, i condizionamenti crescenti derivanti dalla cooperazione fra gli stati e dall'integrazione sovranazionale nel campo dei diritti umani, ed ancora i problemi della convivenza delle culture e le sfide delle nuove tecnologie, cosଠcome le nuove "domande" di libertà  emerse nei settori della tutela dell'intimità  e della vita privata, della comunicazione politica, dell'ambiente, sono solo alcuni degli aspetti che hanno sollecitato ad affrontare da nuove angolazioni temi che hanno impegnato la scienza del diritto costituzionale in un'elaborazione più che secolare sulla classificazione e sulla struttura dei diritti, sui loro destinatari e sulle forme di tutela. L'opera vuole offrire un quadro aggiornato e completo dei diritti costituzionali anche alla luce di queste trasformazioni, con un'attenzione prevalente al modo in cui le enunciazioni costituzionali sui diritti "vivono" nell'attuazione da parte del legislatore e nell'interpretazione giurisprudenziale, senza trascurare peraltro le grandi coordinate teoriche e storico-comparatistiche che inquadrano la trattazione del tema.L'opera, pubblicata per la prima volta nel 2001, viene ora riproposta in una seconda edizione aggiornata ed ampliata.
Contattaci

Richiedi informazioni