Pirateria marittima e diritto internazionale

  • Data di pubblicazione

    gennaio 2016

  • Formato

    PDF protetto da DRM

  • Pagine

    216

  • ISBN

    9788892159150

€ 18,99

Disponibile

- +
Abstract
Contattaci
Abstract
Luca Marini è professore associato nella Sapienza di Roma, dove insegna diritto internazionale, diritto dell’Unione europea, diritti umani e bioetica ed è titolare della Cattedra “Jean Monnet” di biodiritto conferita Ad Personam dalla Commissione europea. Studioso dei problemi giuridici sollevati dalla tecnologia, è stato vice presidente del Comitato Nazionale per la Bioetica ed è presidente dell’European Centre for Science, Ethics and Law. È autore dei volumi Società militari private e contractors nel diritto internazionale, Giappichelli, 2012; Diritto internazionale e comunitario della bioetica, Giappichelli (II ed. 2012, I ed. 2006); Codice del diritto internazionale e comunitario della bioetica, Giappichelli, 2009; Il principio di precauzione nel diritto internazionale e comunitario, Cedam, 2004; Bioetica e diritti dell’uomo nella prospettiva del diritto internazionale e comunitario (con A. Bompiani e A. Loreti Beghè), Giappichelli, 2001; I Comitati etici per la sperimentazione clinica dei medicinali nella normativa comunitaria e nazionale, D’Anselmi, 2001; Il commercio elettronico. Profili di diritto comunitario, Cedam, 2000. È inoltre curatore dei volumi Il corpo post-umano tra scienza, diritto e società, Carocci, 2012; Il principio di precauzione tra filosofia, biodiritto e biopolitica, Studium, 2008; Agricoltura transgenica, convenzionale e biologica: verso una coesistenza possibile?, Giuffrè, 2007; Per un rinnovato sapere delle scienze ambientali. Scienza e etica per l’ambiente nel terzo millennio, Franco Angeli, 2005.
Contattaci

Richiedi informazioni