Diritto del commercio internazionale

Fondamenti e prospettive

  • Data di pubblicazione

    luglio 2019

  • Formato

    Copertina Flessibile

  • Pagine

    336

  • ISBN

    9788892120761

€ 30,00

Disponibile

- +
Abstract
Contattaci
Abstract

Il volume "Diritto del Commercio Internazionale", di Alberto Mazzoni e Maria Chiara Malaguti, offre una sintesi dei fondamenti del diritto del commercio internazionale, dalle origini della lex mercatoria ai giorni nostri. Mettere a confronto i caratteri precipui delle diverse epoche e descriverne l’evolversi, serve a far emergere le specificità della disciplina nell’ordinamento attuale. La scelta di un metodo storico-comparativo consente, inoltre, di leggere insieme le norme prodotte dagli Stati e quelle prodotte dal mercato, hard law e soft law, strumenti di governo istituzionalizzato e diverse e più articolate forme di governance, come si sono combinate secondo i momenti storici e la elaborazione dottrinale.

Il lettore troverà in una unica trattazione l’interagire tra gli strumenti del diritto internazionale e del diritto civile e commerciale domestici, la comparazione tra sistemi giuridici e i diversi modi di risolvere i conflitti tra ordinamenti, le risposte ai problemi concreti date dal diritto statuale e quelle date dal diritto a-statuale, secondo le più attuali elaborazioni della moderna lex mercatoria.

Si confronterà in tal modo con l’evolversi delle teorie e delle scelte di regolazione dei commerci transfrontalieri di beni e servizi, di quella dei flussi e delle politiche monetarie e del diritto degli investimenti, con gli esercizi di uniformazione del diritto e la standardizzazione delle prassi e delle norme contrattuali, i fenomeni di regionalismo, nuove forme di cooperazione economica e gli orizzonti aperti dalle teorie dello sviluppo sostenibile.

Il volume si conclude mettendo in evidenza i più significativi punti di crisi dell’ordine attuale ed offrendo uno sguardo sul suo possibile futuro.

Contattaci

Richiedi informazioni