Diritto del lavoro dell'Unione Europea

  • Data di pubblicazione

    settembre 2014

  • Formato

    Copertina Flessibile

  • Pagine

    328

  • ISBN

    9788834848562

€ 28,00

Disponibile

- +
Abstract
Contattaci
Abstract
Il presente volume si pone in linea di continuità con il Diritto comunitario del lavoro" di cui rappresenta una nuova edizione aggiornata. Il diritto dell'Unione europea è divenuto topos ineliminabile di ogni organica trattazione sugli istituti del diritto sindacale e del lavoro: non solo - come è ovvio - di quelli già fatti oggetto dell'interessamento del legislatore dell'Unione; ma anche di quelli per il momento ignorati, nella consapevolezza che l'obiettivo dell'armonizzazione e del ravvicinamento delle singole legislazioni nazionali non potrà trascurare nessun ambito, nessuna materia. Dare autonoma dignità al diritto del lavoro dell'Unione europea si è rivelato, allora, più che opportuno, doveroso. L'analisi è stata completata, come di consueto, con l'inserimento di una bibliografia finale per ogni capitolo, al fine di consentire a chi lo volesse, di integrare la preparazione o di svolgere approfondimenti. Anche in questa occasione le citazioni di dottrina sono state selezionate secondo un criterio rigorosamente cronologico, limitandole ai contributi degli ultimi sette anni."
Contattaci

Richiedi informazioni