Diritto sindacale

  • Data di pubblicazione

    settembre 2014

  • Edizione

    XVIII

  • Formato

    Copertina Flessibile

  • Pagine

    328

  • ISBN

    9788834848272

€ 27,00

Disponibile

- +
Abstract
Contattaci
Abstract
La nuova edizione del manuale di Diritto sindacale tiene conto di alcune novità intervenute negli ultimi tempi, specialmente sul versante negoziale e su quello giurisprudenziale. Ampia attenzione è stata riservata alla contrattazione interconfederale in materia di rappresentanza sindacale, e cioè, in successione cronologica, all'Accordo 28 giugno 2011, al successivo Protocollo 31 maggio 2013 - sottoscritto da Confindustria, CGIL, CISL e UIL e infine al Testo unico sulla rappresentanza del 10 gennaio 2014. In tema di rappresentanze sindacali in azienda, si è dato ampiamente conto delle novità apportate dalla sentenza della Corte costituzionale 23 luglio 2013, n. 231. Con la decisione in esame la Corte si è espressa, per la prima volta, nel senso dell'illegittimità costituzionale - sia pur parziale - dell'art. 19 dello Statuto dei lavoratori, ed ha stabilito che le R.S.A. di cui alla norma in questione possano essere costituite anche nell'ambito delle organizzazioni sindacali che abbiano partecipato alla negoziazione relativa ai contratti collettivi applicati nell'unità produttiva, pur se non li abbiano poi sottoscritti.
Contattaci

Richiedi informazioni