Frammenti costituzionali e disordine politico

  • Data di pubblicazione

    febbraio 2015

  • Formato

    Copertina Flessibile

  • Pagine

    296

  • ISBN

    9788834858233

€ 26,00

Disponibile

- +
Abstract
Contattaci
Abstract
Il frammento è ciascuna delle parti in cui si è rotto un oggetto. La metafora mi è parsa calzante per le riflessioni pubblicate in questo volume, parti di un percorso di ricerca inerente ad un oggetto, il diritto costituzionale, ormai privo di unitarietà metodologica e teorica. Frammenti di una ricerca svolta con passione civile e forte militanza sempre a difesa della Costituzione. Se ricomposti, tuttavia, i frammenti possono ridare la fisionomia dell'oggetto originario. E l'immagine è quella di un sistema di principi e di istituti che fatica sempre più a governare l'odierna realtà sociale e politica, tanto complessa quanto degradata. Il percorso di ricerca muove dalla ricostruzione, sul piano storico e culturale, del patto fondativo dell'ordinamento repubblicano [...], per poi soffermarsi sul sistema delle garanzie che l'unitarietà di quell'ordinamento tendono a salvaguardare, a cominciare dall'organo che dell'unità stessa è garante e simbolo, il Capo dello Stato
Contattaci

Richiedi informazioni