Giurisprudenza per principi e autonomia privata

Collana
  • Data di pubblicazione

    dicembre 2016

  • Formato

    Copertina Flessibile

  • Pagine

    304

  • ISBN

    9788892107182

€ 38,00

Disponibile

- +
Abstract
Contattaci
Abstract
A distanza di quattro anni dal suo primo Convegno, tenutosi nel novembredel 2011 all'Accademia dei Lincei e dedicato a "I valori della convivenza civile ei codici dell'Italia unita", l'Unione dei Privatisti ha chiamato a raccolta un gruppodi studiosi delle generazioni più giovani a discutere di "Giurisprudenza perprincipi e autonomia contrattuale". Il Convegno, svoltosi il 30 ottobre del 2015presso l'Aula Magna del Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università  RomaTre, ha rappresentato l'occasione per un confronto su un tema propriamentecivilistico (il rapporto tra legge e libertà  contrattuale), tanto classico nella suaprospettazione generale quanto inedito nelle sue concrete odierne epifanie, cheimpongono all'interprete una revisione profonda dello strumentario analiticotradizionale.Le relazioni presentate al Convegno, e i contributi oggi raccolti in questo volume,restituiscono, arricchita, l'immagine che degli attuali percorsi dell'autonomiaprivata abbiamo appena tratteggiato. Ci sembra di poter dire, anzi, che l'appuntamentoromano dello scorso ottobre, preparato da un serrato confronto all'internodell'Unione dei Privatisti e dei suoi organismi direttivi, abbia rappresentatol'occasione per ridare la parola ad una dottrina che, pur consapevole della curadimagrante subita negli ultimi decenni, non voglia tuttavia rinunciare al compitodi riflettere su quanto, confusamente ma non per questo in modo meno deciso emeno inquietante, emerge dalle nebbie di un tempo storico che, lungi dall'essereun compimento, come pure si era voluto far credere, torna a popolarsi di vecchiee nuove minacce.
Contattaci

Richiedi informazioni