Norme fondamentali commentate di diritto del lavoro
Novità
  • Data di pubblicazione

    maggio 2019

  • Edizione

    II

  • Formato

    Copertina Flessibile

  • Pagine

    224

  • ISBN

    9788892120730

Novità
€ 19,00

Disponibile

- +
Abstract
Contattaci
Abstract

Il presente volume dal titolo “Norme fondamentali commentate di diritto del lavoro” intende fornire uno strumento didattico, nella convinzione che lo studio del diritto debba essenzialmente partire dalla parola della legge.

Nella scienza giuridica, infatti, vale più che mai l’insegnamento di Heiddeger, secondo cui “riusciamo a pensare limitatamente alle parole di cui disponiamo, perché non riusciamo ad avere pensieri a cui non corrisponde una parola”.

Tanto più è indispensabile questo metodo selettivo di fronte alla ipertrofia del legislatore, per cui la parola, anche della norma, oggi è inghiottita dall’imperante legge della velocità del diritto “liquido”.

Occorre, dunque, anche per lo studioso del diritto, acquisire una “ecologia linguistica” al fine di riscoprire la differenza fra vocaboli e parole.

In “Norme fondamentali commentate di diritto del lavoro” si è proceduto ad accostamenti che hanno una precisa logica, per aiutare il docente ed il discente ad illustrare e a cogliere i collegamenti e le differenze, al fine di sviluppare la capacità interpretativa sistematica.

In questa impostazione, i commenti esplicativi, con richiami giurisdizionali, sono ridotti al minimo, proprio perché la norma dovrebbe “parlare da sola”; essi sono essenzialmente a corredo di quelle disposizioni che contengono un precetto accentuatamente generico o vago.

Contattaci

Richiedi informazioni