Riforme del mercato del lavoro ed effetti sull'occupazione

Il caso Sardegna

  • Data di pubblicazione

    maggio 2018

  • Formato

    Copertina Flessibile

  • Pagine

    160

  • ISBN

    9788892116634

€ 24,00

Disponibile

- +
Abstract
Contattaci
Abstract

Il volume Riforme del mercato del lavoro ed effetti sull’occupazione. Il caso Sardegna, è una raccolta di scritti sulle recenti riforme del diritto del lavoro giustificate dalla necessità di aumentare la ‘flessibilità’ del ‘mercato del lavoro’ in vista di effetti positivi sull’’occupazione.

La domanda fondamentale  dalla quale si è partiti è se sia stato l’indebolimento delle tutele derivante da tali riforme a provocare eventuali effetti positivi sull’occupazione o se siano stati altri fattori concomitanti come gli sgravi contributivi.

Il volume Riforme del mercato del lavoro ed effetti sull’occupazione. Il caso Sardegna riporta i risultati di una ricerca, finanziata dalla Regione Sardegna, basata sui questionari sottoposti ad un campione di imprese, situate nel territorio sardo, sulle ragioni poste alla base delle scelte delle imprese in materia di reclutamento del personale.

Le motivazioni addotte dalle imprese sembrano smentire che siano state determinanti nelle scelte di reclutamento le riforme legislative in materia di ‘licenziamento’ o dei ‘contratti atipici’ e che, invece, abbiano inciso maggiormente gli sgravi contributivi.

Contattaci

Richiedi informazioni