Del giurista interprete

Linguaggio, tecniche e dottrine

  • Data di pubblicazione

    gennaio 2016

  • Formato

    Copertina Flessibile

  • Pagine

    408

  • ISBN

    9788834862490

€ 38,00

Disponibile

- +
Abstract
Contattaci
Abstract
In questo lavoro, gli autori hanno sperimentato un modo diverso di praticare la teoria del diritto. Determinante è stata la sensazione che le usuali trattazioni dei teorici, le quali appiattiscono i problemi esegetici su un orizzonte atemporale, come se si trattasse di problemi logici, fossero inadeguate a per le meno bisognose di completamento. Il rimedio al difetto è consistito nell'individuare storicamente i modelli da sottoporre ad analisi teorica. E' stato quindi deciso di procedere per paradigmi, che poi altro non sono se non programmi di ricerca e schemi d'azione sotto la guida degli standard d'adeguatezza accettati in un dato periodo. E' diventato cruciale dar conto della circostanza che l'idea di 'buona interpretazione' non solo è gravida di valori, ma è anche estremamente mutevole nel tempo e nello spazio.
Contattaci

Richiedi informazioni