Diritto e religione in Italia ed in Europa

Dai Concordati alla problematica islamica

  • Data di pubblicazione

    novembre 2016

  • Edizione

    II

  • Formato

    Copertina Flessibile

  • Pagine

    264

  • ISBN

    9788892105867

€ 25,00

Disponibile

- +
Abstract
Contattaci
Abstract
Il diritto ecclesiastico è il diritto di fonte statale che concerne il fenomeno religioso nel suo complesso ed in particolare la posizione giuridica delle Chiese e confessioni religiose Il diritto canonico è invece il diritto della Chiesa cattolica posto in essere dai competenti organi della medesima. Il diritto ecclesiastico viene insegnato in Italia a partire dalla seconda metà dell'Ottocento, in sostituzione del diritto canonico, le cui cattedre furono abolite. Esso venne introdotto nel sistema universitario italiano per insegnare agli studenti delle facoltà di giurisprudenza, futuri avvocati, giudici o funzionari, il diritto dello Stato concernente la Chiesa e i suoi beni. Nel volume si analizzano, tra gli altri argomenti, le fonti del diritto ecclesiastico italiano, i Patti lateranensi del 1929, i sistemi di relazione tra Chiesa e Stato.
Contattaci

Richiedi informazioni