Manuale di filosofia del diritto

Figure, categorie e contesti

In arrivo
  • Data di pubblicazione

    settembre 2019

  • Formato

    Copertina Flessibile

  • Pagine

    416

  • ISBN

    9788892130135

In arrivo
€ 34,00

Prenotabile

- +
Abstract
Contattaci
Abstract

L’opera si propone di offrire, in forma sintetica e con un intento didattico, una ricognizione degli autori che con la loro riflessione hanno elaborato contributi decisivi sul concetto di diritto e sulle sue relazioni con la società e le forme del potere.

Ogni autore è presentato mediante le categorie fondamentali del suo pensiero ma anche con specifico riguardo ai contesti dai quali queste emergono e sui quali hanno un impatto.

La ricostruzione è, consapevolmente, collocata all’interno della storia europea e occidentale – dal mito di Antigone all’elaborazione di H.L.A. Hart fi no ai principali nodi del dibattito contemporaneo – ma non rinuncia ad alcuni focus di approfondimento che vanno oltre questi confini: dal rapporto tra Atene e Gerusalemme agli articolati percorsi del pensiero ‘asiatico’, dalle riflessioni del mondo islamico agli effetti della Conquista delle Indie, dalle origini del femminismo al diritto coloniale, dall’epoca dei totalitarismi alle attuali configurazioni del mondo globale attraversato dalle nuove tecnologie.

La riflessione filosofica sul diritto consente, del resto, una duplice possibilità: quella di inquadrare le forme di stabilizzazione e regolazione della convivenza, nonché i conflitti ad essa sottesi, e quella di esaminare con sguardo critico le sue configurazioni e i suoi effetti.

Contattaci

Richiedi informazioni