Il bilancio delle società.

Lineamenti teorici e modelli di redazione

Collana
  • Data di pubblicazione

    marzo 2007

  • Formato

    Copertina Flessibile

  • Pagine

    428

  • ISBN

    9788834873441

€ 36,00

Disponibile

- +
Abstract
Contattaci
Abstract
"La dottrina economico-aziendale ha riservato particolare attenzione allo studio del bilancio d'esercizio e dei principi utilizzati per la sua redazione. Negli ultimi anni, il tema è stato al centro di un vivo dibattito, anche in relazione al processo di armonizzazione contabile avviato dall'Unione Europea.Il presente volume è articolato in tre parti.Nella Prima Parte, dopo aver brevemente descritto le caratteristiche del sistema d'impresa e le condizioni per la realizzazione dell'economicità  aziendale, sono esaminate le principali funzioni assolte dal bilancio di esercizio, i più rilevanti fini di bilancio elaborati dalla dottrina economico-aziendale e le problematiche riguardanti la stima del reddito di esercizio e del connesso capitale di funzio­na­mento.Nella Seconda Parte è commentata la normativa contabile dettata dal legislatore nazionale per le imprese che non hanno l'obbligo di adottare i principi contabili IAS/IFRS. In particolare, sono analizzate le disposizioni del Decreto legislativo n. 127 del 4 aprile 1991, che ha recepito la IV e la VII Direttiva comunitaria. Sono approfonditi i principi di redazione del bilancio, i criteri di valutazione delle principali voci contabili, nonchà© la forma e la struttura dei conti annuali. Tale disciplina sarà  a breve modificata in relazione al recepimento della Direttiva n. 51/2003.La Terza Parte del testo è dedicata all'analisi della normativa contabile dettata dallo IASB. Dopo aver illustrato il processo di armonizzazione contabile che ha interessato i Paesi membri dell'Unione Europea, l'attenzione è focalizzata sul Framework e sui più significativi principi contabili internazionali.
Contattaci

Richiedi informazioni