Il project financing nel Codice dei contratti pubblici

Problemi e prospettive

  • Data di pubblicazione

    febbraio 2019

  • Formato

    Copertina Flessibile

  • Pagine

    168

  • ISBN

    9788892119178

€ 20,00

Disponibile

- +
Abstract
Contattaci
Abstract

Nell’attuale fase di scarsa disponibilità di risorse finanziarie pubbliche, la consapevolezza della rilevanza dell’utilizzo degli strumenti del partenariato pubblico-privato come scelta obbligata per lo sviluppo dell’economia italiana deriva dalla considerazione del ruolo centrale svolto dai lavori pubblici nella crescita economica.

Il ricorso agli investimenti infrastrutturali quale leva per sostenere lo sviluppo, l’interesse degli investitori istituzionali per i rendimenti offerti da forme di impiego a lungo termine caratterizzate dalla stabilità dei flussi cedolari nonché le condizioni di rigore ed austerità imposte alla fiscalità pubblica di gran parte dei Paesi più economicamente sviluppati, che limitano il ruolo dei Governi quali finanziatori di nuovi investimenti infrastrutturali mediante l’aumento della spesa pubblica, rendono la promozione e il corretto utilizzo del project financing temi centrali per la crescita economica e la realizzazione delle infrastrutture in Italia.

In questa direzione, si tratta pertanto di comprendere come questo istituto giuridico possa essere reso sempre più efficace ed efficiente, affinchè possa rispondere alle esigenze poste sia dall’interesse pubblico sia dal mercato.  

Contattaci

Richiedi informazioni