La corporate governance nelle imprese bancarie
  • Collana

    Collana Systems Management

  • Data di pubblicazione

    ottobre 2018

  • Formato

    Copertina Flessibile

  • Pagine

    288

  • ISBN

    9788892117044

€ 27,00

Disponibile

- +
Abstract
Contattaci
Abstract
Il presente volume si inserisce nel filone di studi sulla corporate governance che in passato ha visto gli autori cimentarsi con diverse pubblicazioni in materia. Il testo intende fornire un mix di spunti teorici e di esperienze aziendali da cui emergono le motivazioni che rendono la corporate governance nelle imprese bancarie di rilevante attualità. I profili della governance di una banca sono, infatti, sempre più valutati sia dal mercato sia dai diversi regulator, dai cui giudizi dipendono l’accesso ad un’ampia platea di investitori ed il successo di operazioni di rafforzamento patrimoniale. In tale contesto, la corporate governance assume nelle banche un ruolo preminente in ragione del fatto che la loro attività istituzionale notoriamente coinvolge interessi pubblici e privati. Diviene pertanto essenziale che le loro modalità di governo siano, da un lato, trasparenti ed improntate a criteri di professionalità ed eticità e, dall’altro, in grado di individuare e minimizzare i diversi rischi a cui è esposta l’attività quotidiana. Tutto ciò al fine di contribuire alla stabilità del sistema finanziario e favorire la propensione degli investitori, istituzionali e non, ad aumentare i loro impieghi nel capitale delle banche, in quanto maggiormente consapevoli dello specifico profilo di rischio/rendimento.
Contattaci

Richiedi informazioni