Introduzione alla filosofia del diritto

  • Data di pubblicazione

    luglio 2014

  • Formato

    Copertina Flessibile

  • Pagine

    312

  • ISBN

    9788834848555

€ 26,00

Disponibile

- +
Abstract
Contattaci
Abstract
Questa Introduzione alla filosofia del diritto è la terza edizione di un'opera pubblicata originariamente nel 1988 con il titolo 'Manuale di teoria generale del diritto' (seconda edizione 1995). È un'opera introduttiva o manuale destinata soprattutto agli studenti di Giurisprudenza, ma con qualche ambizione ulteriore di offrire un panorama sintetico dell'approccio analitico alla teoria del diritto. La impostazione del Manuale derivava a sua volta dal lavoro svolto per produrre le voci di argomento filosofico giuridico nella prima edizione della 'Enciclopedia del Diritto e dell'Economia' pubblicata da Garzanti nel 1985. Si tratta quindi di idee che hanno la loro origine quasi un trentennio fa. Il cambiamento del titolo di questa terza edizione non è puramente cosmetico, ma segnale del tentativo di attenuare la forma a voci di enciclopedia. Le voci sono divenute capitoli, l'ordine non è più alfabetico, i rinvii sono diminuiti, sono stati aggiunti gli scolii. La forma tradizionale a voci aveva i suoi vantaggi, oltre ad essere classica per la teoria generale del diritto, ma quello che vale per il ricercatore è risultato non valere per gli studenti del primo anno che iniziano oggi i corsi di Giurisprudenza nella Università italiana, i quali nel corso degli anni sono risultati purtroppo sempre meno allenati allo studio rispetto a quelli con cui il Manuale aveva debuttato e sembrano trovare sempre più difficile riorganizzare e collegare gli argomenti studiati.
Contattaci

Richiedi informazioni