Manuale di diritto agrario comunitario

  • Data di pubblicazione

    gennaio 2014

  • Edizione

    III

  • Formato

    Copertina Flessibile

  • Pagine

    488

  • ISBN

    9788834889664

€ 36,00

Disponibile

- +
Abstract
Contattaci
Abstract
Le modifiche più significative di questa nuova edizione di Manuale di diritto agrario comunitario" riguardano tanto il Trattato di Lisbona,quanto i provvedimenti specifici che hanno interessato l'agricoltura dal2010 ad oggi e che la interesseranno nel prossimo periodo 2014-2020, modificheche impongono una riflessione sulla materia.Quanto al Trattato di Lisbona, entrato in vigore il 1° dicembre 2009,esso è intervenuto in modo rilevante sulla disciplina dell'agricoltura. Lemodifiche hanno riguardato la procedura di approvazione degli atti agricoliche è passata dall'originaria scansione "proposta della Commissione, pareredel Parlamento, decisione del Consiglio" all'ordinaria procedura dico-decisione del Parlamento europeo e del Consiglio. Si è dato avvio, nelladisciplina dell'agricoltura quale materia di competenza concorrente secondocriteri di sussidiarietà , ad un sistema in cui l'unità  istituzionale dell'Europaa 28 si consolida nella tendenziale sostituzione, al tradizionale dirittoagrario per incentivi, di un diritto regolatore dell'attività  promozionale locale,la quale, all'interno della cornice disciplinare dettata dall'Unione, oraspetta ai soggetti più vicini agli interessi coinvolti."
Contattaci

Richiedi informazioni