Percorsi ermeneutici di filosofia del diritto

Lezioni - Vol. 2. Presentazione di Giuseppe Riconda

  • Data di pubblicazione

    settembre 2016

  • Edizione

    II

  • Formato

    Copertina Flessibile

  • Pagine

    304

  • ISBN

    9788892105621

€ 28,00

Disponibile

- +
Abstract
Contattaci
Abstract
Non si tratta di applicare una filosofia bell’e fatta al diritto, ma di una filosofia che parte dalla ‘domanda di senso’, che nasce dalla realtà giuridica, dunque dalla ricerca di senso circa temi e problemi quali la norma, l’obbligatorietà, l’ordinamento, ecc., discussi nella prospettiva giuridica.Qui Cananzi entra nel vivo dell’ermeneutica contemporanea, offrendo il suo contributo speculativo delineando una filosofia ermeneutica che si pone oltre la polemica che oggi sembra occupare la scena filosofica fra post-moderno e neorealismo, aprendo alla meditazione filosofica: si tratta di una filosofia che non rinuncia all’idea di verità e che sfugge al relativismo e al nichilismo al tempo stesso che garantisce il pluralismo, la ricca varietà e complessità della vita individuale e sociale.(dalla presentazione di Giuseppe Riconda)
Contattaci

Richiedi informazioni