Dalla Polis allo Stato

Introduzione alla storia del pensiero politico

  • Data di pubblicazione

    settembre 2017

  • Edizione

    II

  • Formato

    Copertina Flessibile

  • Pagine

    352

  • ISBN

    9788892110502

€ 32,00

Disponibile in 7 - 10 giorni

- +
Abstract
Contattaci
Abstract
Nella seconda edizione riveduta e ampliata del testo “Dalla Polis allo Stato. Introduzione alla Storia del pensiero politico” di Luigi Marco Bassani e Alberto Mingardi, si legge una frase assai nota, di un economista del Novecento, il quale scriveva: “Le idee degli economisti e dei filosofi politici, tanto quelle giuste quanto quelle sbagliate, sono più potenti di quanto comunemente si creda. In realtà il mondo è governato da poco altro. Gli uomini della pratica, i quali si credono affatto liberi da ogni influenza intellettuale, sono spesso gli schiavi di qualche economista defunto. Pazzi al potere, i quali odono voci nell’aria, distillano le loro frenesie da qualche scribacchino accademico di pochi anni addietro”. La storia dei settant’anni seguiti alla sua morte è di per sé un monumento all’influenza delle idee economiche, politiche e sociali espresse proprio da questo studioso, John Maynard Keynes. Dalle misure prese nel corso della Rivoluzione francese, fino all’ultima legge del più periferico staterello al mondo, è raro che si possa far politica pratica senza lo scudo delle “idee”. D’altro canto, anche quelle che possono apparire idee di piccolo cabotaggio, “modeste proposte” disancorate dai grandi sistemi teorici e dalle ideologie della modernità, possono mutare radicalmente la vita delle persone, creando nuovi bisogni, necessità, aspettative. Quindi la domanda “perché studiare la Storia delle dottrine politiche?” presenta una risposta fornita dalla storia stessa. Non esiste, infatti, alcun cambiamento politico rilevante nella storia umana che non abbia avuto bisogno di una qualche forma di legittimazione intellettuale. Vale a dire, ogni grande o piccolo mutamento si è nutrito di idee e ha provocato nuove riflessioni.
Contattaci

Richiedi informazioni