Fra Europa e Asia

La politica russa nello spazio post-sovietico

  • Data di pubblicazione

    agosto 2016

  • Formato

    Copertina Flessibile

  • Pagine

    288

  • ISBN

    9788892103948

€ 27,00

Disponibile

- +
Abstract
Contattaci
Abstract
Merito di Fra Europa e Asia. La politica russa nello spazio post-sovietico", di Andrea Giannotti è la ricostruzione attenta della dialettica costante tra piano interno e internazionale dell’azione del Cremlino. L’autore analizza tanto le vicende della transizione postsovietica e l’evoluzione della politica estera russa dopo il 1991, quanto le organizzazioni regionali sorte sulle ceneri dell’Urss approfondendo i problemi connessi alla presenza nello scacchiere post-sovietico di altri attori della politica internazionale come Unione Europea, Stati Uniti, Nato, Arabia Saudita e Cina, attratti dal vuoto di potere creatosi.Sono state in particolar modo le iniziative dell’Unione europea e quelle americane a destare i timori di Mosca. Il lavoro di Andrea Giannotti è nato proprio alla luce di questo mutato contesto e della rinnovata esigenza di disporre di studi strategicamente e politicamente aggiornati che ci aiutino a comprendere meglio la complessità degli eventi che da alcuni anni a questa parte invariabilmente conivolgono il Cremlino, dall’Afghanistan alla Georgia, dall’Ucraina alla Siria, dalla Transnistria alle repubbliche asiatiche postsovietiche."
Contattaci

Richiedi informazioni