Il valore dell'informazione nella governance delle S.P.A.

I - Il consiglio di amministrazione

  • Data di pubblicazione

    gennaio 2019

  • Formato

    Copertina Rigida

  • Pagine

    232

  • ISBN

    9788892118928

€ 27,00

Disponibile

- +
Abstract
Contattaci
Abstract

Il presente lavoro si propone di inquadrare le implicazioni, anche potenziali, derivanti dal sistema dei flussi informativi della S.p.A., così come regolamentato dalla riforma del 2003 che ha il merito di averne valorizzato l’importanza.

Nel prendere atto di come l’informazione endosocietaria rientri a pieno titolo tra gli aspetti maggiormente qualificanti della corporate governance, lo scenario da ricostruire ed analizzare è complesso e articolato, posto che le società sono inserite in un contesto dinamico ed in continua evoluzione in cui confluiscono legislazione, codici di autoregolamentazione, procedimenti, authority, best practice ed ulteriori fattori condizionanti che, oltre a rappresentare elementi di discrimine ai fini della determinazione del livello di qualità della corporate governance, ne divengono essi stessi parte integrante.

Il volume è dedicato, in particolare, all’organo amministrativo in cui come noto si concentra la competenza in materia di gestione dell’impresa, e con riferimento al quale il tema dell’informazione si presta ad essere esaminato ed interpretato anche in una prospettiva peculiare, che pone al centro della disamina le regole che governano la responsabilità degli amministratori.



Il valore dell’informazione nella governance delle S.p.A. Piano dell'opera:

  • Il Consiglio di Amministrazione.
  • Il Collegio Sindacale e l’Organismo di Vigilanza.
  • L’Assemblea.
  • I gruppi di società. L’attività di direzione e coordinamento.
Contattaci

Richiedi informazioni